Home » In Copertina » Quale modo migliore se non fare gli auguri di buon San Valentino con alcune frasi prese direttamente dalle canzoni?

Quale modo migliore se non fare gli auguri di buon San Valentino con alcune frasi prese direttamente dalle canzoni?

Quale modo migliore se non fare gli auguri di buon San Valentino con alcune frasi prese direttamente dalle canzoni? Ne abbiamo scelte qualcuna per voi….

Cominciamo dalle parole di “Fai rumore”, brano di Diodato. “Ma fai rumore sì, che non lo posso sopportare questo silenzio innaturale, e non ne voglio fare a meno oramai, di quel bellissimo rumore che fai”. Parole decisamente importanti, che potrebbero testimoniare un rapporto sicuramente non semplice, ma alla cui base vi è un grandissimo amore.

Bellissimo anche un classico di Tiziano Ferro, “Il Regalo Più Grande”: “Vorrei donare il tuo sorriso alla luna perché di notte chi la guarda possa pensare a te, per ricordarti che il mio amore è importante, che non importa ciò che dice la gente”

Fra i cantautori più romantici e soprattutto più amati, come dimenticarsi di Ultimo, che nella sua “Cascare nei tuoi occhi” scrive: “Vorrei lasciare sul tuo comodino un caffè caldo per ogni mattina, vedere che ti svegli d’improvviso e poi chiudi gli occhi e fingi di dormire”.

Sempre di Ultimo non possiamo dimenticare la canzone “Ti dedico Il silenzio” che scrive: ” E ti dedico il rumore Di queste inutili parole Un quadro senza il suo colore Che è andato via volare altrove, Io ti dedico il silenzio tanto non comprendi le parole, Questa sera provo a farlo, Questa sera io ti chiamo, E tanto tu non mi rispondi, E tanto poi se mi rispondi, Dici che non siamo pronti, Ed io so quanto costa per te, Ma cerco solo un motivo Per sentirmi vivo e non è semplice” questa ovviamente per gli amori più complicati…

A voi la scelta…..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: